cv-icons cv-icons
A breve sarai reindirizzato alla pagina di registrazione del Salone del Risparmio

Tag: "ubs-am"

13 aprile 2024
SdR2024
Cover image

Gli istituzionali alla prova della frammentazione

Al Salone del Risparmio 2024, casse di previdenza e fondi pensione al tavolo con gestori e istituzioni per capire come aumentare il contributo all’economia. Incentivi per 40 miliardi l’auspicio dell’industria. Ma da Freni (Mef) spunta la suggestione: “Un fondo di fondi”

22 marzo 2024
La view
Cover image

Le valutazioni di Pechino gridano “opportunità”, ma l’attenzione sull’immobiliare resta alta

Dai massimi del 2021, l'indice Msci China ha perso oltre il 60%. E oggi il mercato prezza a dieci volte gli utili. Tuttavia, per una vera ripresa occorre avere il pieno sostegno politico. Le occasioni? Secondo gli esperti, vanno ricercate nei settori della new economy

26 gennaio 2024
Nuovi paradigmi
Cover image

Geopolitica, quanto pesa davvero nei portafogli e come tenerne conto

Per Yuri Blanga di Ubs AM, gli equilibri mondiali dettano prospettive economiche e condizioni di mercato. E sia gestori che investitori devono integrarli nelle strategie. Ecco perché la casa lancerà un roadshow ad hoc. Dalle elezioni ai conflitti e ai nuovi trend, la sua view sui principali dossier

19 dicembre 2023
[CONTENUTO SPONSORIZZATO]
Cover image

Un soft landing per l’economia mondiale rappresenta il nostro scenario di base

di UBS AM

La sorprendente resilienza della crescita statunitense è stata l'unica costante di questo ciclo economico senza precedenti. Lo scorso anno, in questo periodo, la nostra view prevedeva un basso rischio di recessione rispetto alle stime di consenso, data la forza sottovalutata dei fondamentali sottostanti, e confidiamo che questo trend prosegua nel 2024. Un soft landing per l’economia mondiale e statunitense rappresenta il nostro scenario di base.

23 novembre 2023
La fotografia
Cover image

Outlook 2024, prepararsi alla ripartenza con la “grande moderazione”

Raccolta negativa per 15 mld e patrimonio in calo. Deflussi di 7 mld dai fondi aperti, che soffrono un effetto mercato del -1,6%. L’appetito per i bond compensa i riscatti sui prodotti equity. E un’ulteriore spinta all’asset class arriverà dalla prima normalizzazione dei mercati dopo anni