cv-icons cv-icons

Tag: "wealth-management"

9 gennaio 2019
IL MERCOLEDÌ DELLA CONSULENZA
Cover image

Pisapia (Banca Mps): “Il consulente evoluto presidia tutti i centri di interesse del cliente”

di EUGENIO MONTESANO

Qualità dei servizi, competenze dei banker, approccio consulenziale specialistico (e non strettamente finanziario): secondo Arturo Pisapia, responsabile area mercati e prodotti wealth management di Banca Mps, sono i punti di forza del modello vincente di wealth management.

5 dicembre 2018
IL MERCOLEDÌ DELLA CONSULENZA
Cover image

Langé (Cordusio SIM): “Private banking e MiFID II, inizia l’era della consulenza integrata”

di EUGENIO MONTESANO

Supportare la clientela rispetto alle esigenze complessive del patrimonio – finanziario e non – è la necessità per i banker e wealth planner del futuro. Parla l’a.d. del wealth management di Unicredit.

30 ottobre 2018
IL MERCOLEDÌ DELLA CONSULENZA
Cover image

Rovani (Banca Euromobiliare): “MiFID II innescherà una ‘selezione naturale’ dei private banker”

di EUGENIO MONTESANO

Sul fronte commerciale e di relazione con il cliente è necessaria una riformulazione economica del modello di servizio che inneschi un maggiore – e più facilmente percebile – trasferimento di valore dal banker al cliente.

17 ottobre 2018
IL MERCOLEDÌ DELLA CONSULENZA
Cover image

Caramaschi (Banca Leonardo): “Italia mercato strategico del private a livello globale”

di EUGENIO MONTESANO

Ottimizzare la protezione, la valorizzazione e la trasmissione del patrimonio tenendo al centro obiettivi e propensione al rischio dei clienti, tutto all’insegna della trasparenza. È il significato del private banking secondo l’a.d. e d.g. di Banca Leonardo, che riflette sulle opportunità di un settore che in Italia è più florido che mai.

19 settembre 2018
IL MERCOLEDÌ DELLA CONSULENZA
Cover image

Rossi (Euclidea): “La consulenza digitale è il futuro. Ma l’algoritmo, da solo, non basta”

di EUGENIO MONTESANO

Raggiungere e servire una nuova generazione di investitori con un mix di gestione attiva e strumenti indicizzati attento ai costi e alla trasparenza, ma soprattutto puntando sulla componente personale. È la ricetta di Euclidea SIM, che a due anni dalla partenza lancia un servizio di wealth management digitale.